Latest Posts

Come scegliere il Miglior Broker Online

Nonostante ad un primo sguardo questa domanda possa sembrare semplice da rispondere, magari elencando i broker online che vantano il maggior numero di asset, o il bonus più vantaggioso, o ancora le interfacce più chiare in assoluto, i fattori da considerare per rispondere in maniera oggettiva sono moltissimi e anche molto complessi e riguardano principalmente il proprio stile di trading e le proprie esigenze. Come se non bastasse, non è detto che scelto un broker online con cui fare trader, con il quale magari ci troviamo anche bene e con il quale lavoriamo per anni, questo possa essere la scelta corretta per sempre, le esigenze di trading cambiamo, cosi come cambia il nostro stile di trading e per questo motivo può capitare spesso di dover cambiare piattaforma per far sì che si adatti meglio alle nostre nuove esigenze dispozitivi mobili. Ciò nonostante non è mai una buona abitudine quella di addossare le colpe di un trading fallimentare al broker online utilizzato o alla compatibilità con il propri stile di trading, non è certamente il broker a rendere un trader un trader di successo e per questo motivo è bene studiare e lavorare con professionalità e pazienza. Tenendo bene in mente quanto detto finora, passiamo ora a vedere quali sono le considerazioni da fare quando si sceglie il broker online da utilizzare.

Come primo passo è fondamentale verificare le informazioni legali del broker online, in modo da selezionare solo quei broker che garantiscono sicurezza ai propri investimenti e soprattutto al proprio denaro, scegliendo ad esempio quelli che sono regolamentati da un’autorità di vigilanza. Questa caratteristica infatti garantisce ai trader il rispetto da parte del broker online di alcune regole fondamentali alla base della sicurezza del trader, non importa quale autorità riguarda, se l’italiana CONSOB, o le straniere FCA e CySEC. Verificati questi aspetti si può passare a verificare quale dei broker online rimasti sia più adatto al proprio stile di trading ed alle proprie esigenze, considerando ovviamente i mercati offerti, gli orari, gli strumenti finanziari ed il servizio assistenza.

Per quanto riguarda i mercati finanziari ad esempio, è importante sapere su quali mercati il broker ti consente di operare in modo da selezionare quello più specifico per le proprie esigenze. Ad esempio sarebbe inutile per un trader specializzato nel Forex andare ad utilizzare un broker online più orientato alle banche, in quanto questo potrebbe prevedere solo poche coppie di valute per il mercato Forex, limitando il proprio range di investimento e gli investimenti potenziali.

GamingReport.com (Casinò Online/Slots/etc) discorso molto simile deve essere fato anche per gli orari, preferendo ovviamente quelli che operano in mercati i cui orari son compatibili con il proprio stile di vita e che permettono il più ampio raggio di operatività possibile e le probabilità maggiori di poter investire con successo.

Ed infine, come ultimo aspetto da considerare è bene osservare gli strumenti finanziari previsti, in quanto non è raro trovare broker online operanti negli stessi mercati ma con strumenti differenti e che sono magari più adatti ad un certo tipo di investimento.

© 2016